Cornelio Fabro by Christian Ferraro

By Christian Ferraro

Show description

Read Online or Download Cornelio Fabro PDF

Similar metaphysics books

Time in Contemporary Intellectual Thought

During this e-book, fifteen authors from a large spectrum of disciplines (ranging from the common sciences to the humanities) supply checks of ways time enters their paintings, the definition and makes use of of time that experience proved best or frustrating, and the teachings their topics can supply for our knowing of time past the school room and laboratory partitions.

Pseudo-Dionysius and the Metaphysics of Aquinas

This paintings investigates the impression of Pseudo-Dionysius with admire to the significant topics of Aquinas' metaphysics: wisdom of absolutely the and its nature as transcendent; Being as basic and common perfection; the diffusion of construction; the hierarchy of creatures; and the go back of all to God as ultimate finish.

Routledge philosophy guidebook to Leibniz and the Monadology

"Leibniz is an incredible determine in western philosophy and, with Descartes and Spinoza, probably the most influential philosophers of the Rationalist university. This Routledge Philosophy GuideBook publications the reader throughout the complexities of Leibniz's most famed paintings and the fullest assertion of his mature philosophical concept, the Monadology.

Extra resources for Cornelio Fabro

Sample text

1974), p. 98. 49 Cornelio Fabro con Lotz nel IV Convegno nazionale della ADIF75 • reienco potrebbe continuare. Molto si è insistito sulla «Vis polemica» di Fabro. dovuto alzare la voce, in difesa della fede, lo fece per fare «la carità della verità»77 • Ed è la stessa carità che lo porta a scusare, quando 75 76 77 Cfr. C. FABRO, Dibattito congressuale. Allocuzioni introduttive, in «Sapienza», XXVI (1973), 3-4, pp. 357-370. Si può dire al riguardo quel che Chesterton affermava di san Tommaso: «but above ~ thinking combatively.

Cfr. il testo presentato per il concorso del 1934, appendice III, con citazioni esplicite di Planck e di Heisenberg {pp. 12-18). Tre anni prima c'era una breve nota in appendice, nella sua tesi di laurea in filosofia Principii causalitatis necessitas objectiva ostenditur et defenditur secundum philosophiam scholasticam ab impugnationibus Humii, Angelicum, Roma 1931, pp. 85-89. 33 Cornelio Fabro dell'esse», è Fabro ancora a parlare dell' «esse intensivo», usando in maniera nuova il riferimento all'intensività, proprio di san Tommaso (albedo intensive) e di Hegel (intensive Totalitiit).

96. C. percezione, p. 419. Il testo è preso dalla presentazione alla prima edizione del volume. C. FABRO, Tomismo e pensiero moderno, p. 407. (Corsivi nostri). C. 39 Cornelio Fabro 1) il primo è quello di afferrare innanzitutto lorientamento di fondo, che si esprime nel proprio principio caratteristico dell'autore; 2) poi, collocare quel principio nella cornice della costellazione speculativa e culturale del tempo dell'autore; 3) per ultimo, liberare da quella costellazione storico-culturale il principio, per trasferirlo all'interno della problematica contemporanea e cosl riviverlo nella sua effettiva energia operante54 • Un altro aspetto, che si collega a quello precedente è l' eccezionale assimilazione e penetrazione, sintetica e organica, del pensiero dei singoli autori.

Download PDF sample

Rated 4.43 of 5 – based on 12 votes